DATE DI PARTENZA

Dal 09-05-2020 al 16-05-2020

DURATA

8 Giorni e 7 Notti

PREZZO

A partire da 1020 €

ALBANIA E KOSOVO

TOUR IL FASCINO DEI BALCANI

  • Scoprire il fascino di Scutari, la Firenze dei Balcani
  • L’emozione di navigare sulle acque verde smeraldo del Lago Koman
  • Prizren, la perla sconosciuta del Kosovo
  • Berat, la città dalle finestre sovrapposte
  • La Sorgente dell’Occhio Blu, sensazionale spettacolo naturale
  • Butrinto, il primo sito albanese ad essere inserito nella lista dei Patrimoni Mondiali UNESCO
  • Tirana, accogliente e variopinta capitale albanese

 

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1

Italia – Tirana – Scutari

Giorno 2

Scutari – Theth – Scutari

Giorno 3

Scutari – Lago Koman –Prizren

Giorno 4

Prizren – Kruja

Giorno 5

Kruja – Berat – Valona

Giorno 6

Valona – Butrinti – Saranda

Giorno 7

Saranda – Girocastro – Tirana

Giorno 8

Tirana – Italia

Un percorso tra storia e bellezze naturali nel cuore dell’Europa orientale, tra Albania e Kosovo, paesi giovani ed emergenti incastonati nella meravigliosa cornice dei Balcani. Il nostro itinerario inizierà dal nord dell’Albania, più precisamente da Scutari, tra le città più importanti del nord del paese, spesso ribattezzata come la culla della cultura albanese. Dalla natura incontaminata del villaggio di Theth ci sposteremo sulle rive del Lago Koman, dove a bordo di un’imbarcazione avremo modo di ammirare i paesaggi mozzafiato dalla ricca e splendente vegetazione, e dove le montagne si gettano direttamente a picco sulle acque color smeraldo del lago. Proseguiremo fino in Kosovo per andare alla scoperta di Prizren, la perla sconosciuta dei Balcani, dove a colpire è la presenza di numerose case realizzate in stile ottomano, egregiamente conservate. Dalla cittadina medievale di Kruya, città natale del patriota albanese Skanderbeg che qui fondò la Lega di Lezha, sarà poi la volta di Berat la città-museo dalle bianche case ottomane situate lungo i fianchi della collina che le hanno valso l’appellativo di “città dalle mille finestre”. Faremo rotta verso sud spostandoci verso le cittadine costiere di Valona e Saranda, percorrendo una delle strade più panoramiche d’Albania ed attraversando il Parco Nazionale di Llogarja, da cui si può ammirare la bellezza della costa ionica unitamente alla natura incontaminata del passo alpino. La tappa successiva sarà Butrinto, il cui sito archeologico, Patrimonio dell’UNESCO ed autentico gioiello nazionale, è caratterizzato da vestigia romane e paleocristiane perfettamente conservate, immerse in un habitat naturale talmente peculiare da diventare Parco Naturale protetto. Risaliremo verso nord, fermandoci a Girocastro, la “città dai mille scalini”, chiamata così per via delle tortuose viuzze che si snodano tra le ardesie dei tetti e le case di pietra grigia. Il viaggio si concluderà con un’ultima tappa nella vivace e caotica capitale Tirana, il cui fascino inconsueto è esploso in seguito alla decadenza comunista, lasciando spazio ad un’energica rinascita metropolitana, con i suoi edifici multicolori, le belle piazze e le vie pedonali del centro storico, che ne hanno fatto il cuore pulsante d’Albania.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Acconsento all'utilizzo dei dati personali come da informativa
Privacy