BULGARIA

Gran Tour con la Pasqua Ortodossa

Quest’anno festeggeremo la Pasqua Ortodossa in Bulgaria, alla scoperta di questo paese che vanta una storia che da sempre gravita fra l’Oriente e l’Occidente.  Sofia è una città moderna e cosmopolita ma racchiude un prezioso patrimonio culturale: dalla cattedrale simbolo di Alexander Newski alla chiesa di Bojana, famosa per i suoi meravigliosi affreschi. Passeremo poi da  Koprivshtiza, con le sue caratteristiche case in legno e dal Monastero di Troyan, centro politico e culturale della Rinascita Bulgara. Da Veliko Tarnovo, capitale medievale della Bulgaria, raggiungeremo il complesso monasteriale rupestre di Ivanovo. La Tomba di Svestari ed insediamenti e monumenti antichi, santuari, necropoli, ci riporteranno alla mente un popolo quasi dimenticato: i Geti della Tracia. Attraverseremo l’incantevole Valle delle Rose prima di arrivare a Plovdiv,  la Trimontium dei Romani, così denominata per essere edificata su tre colli, dove oggi  rimane il maestoso Teatro.  Plovdiv è stata dichiarata Capitale europea della Cultura per il 2019. Parteciperemo alla Festività della Pasqua Ortodossa scoprendone riti e tradizioni per poi visitare il Monastero di Rila, il principale centro del Cristianesimo Ortodosso. Arrivederci quindi in Bulgaria, fra natura incontaminata e una storia affascinante.

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1 

Italia – Sofia

Giorno 2

Sofia

Giorno 3

Sofia – Koprivshtiza – Troyan – Arbanassi

Giorno 4 

Arbanassi – V. Tarnovo – Preobrajenski – Ivanovo – Russe

Giorno 5 

Russe – Svestari – Shumen – Varna

Giorno 6 

Varna – Nessebar – Sozopol – Sliven

Giorno 7

Sliven – Kazanlak – Shipka – Karlovo – Plovdiv

Giorno 8 

Plovdiv – Bachkovo – Plovdiv

Giorno 9

Plovdiv – Melnik – Sandanski (Pasqua Ortodossa)

Giorno 10 

Sandanski – Rila – Sofia

Giorno 11 

Sofia – Italia