MALTA

TOUR CAVALIERI E MISTERI

Malta, l’isola dei Cavalieri, è il poliedrico cuore del Mediterraneo, un autentico museo a cielo aperto che ci parla di lunghe dominazioni, dai normanni ai Templari, artefici di un passato glorioso che continua a lasciare la sua impronta. Una volta giunti nelle assolate terre maltesi, inizieremo il nostro viaggio dalla città fortificata di Mdina, così ben conservata da sembrare sospesa nel tempo, avvolta da un’aura storica quasi irreale che le ha valso l’appellativo di “Città Silenziosa”.  Ci dirigeremo quindi verso la capitale dell’isola, La Vallettascrigno di tesori storici ed artistici unici al mondo. Tele di Caravaggio, pavimenti marmorei, arazzi fiamminghi e squisite architetture sono le eredità lasciate dai Cavalieri dell’Ordine di Malta, che hanno dominato l’isola per oltre due secoli. Una città carica di storia e magia, resa ancora più evidente con la partenza di ottobre in occasione del suggestivo Birgu Fest, un festival popolare celebrato nel quartiere di Vittoriosa, che rischiarerà la notte maltese con la luce di migliaia di candele. Ci immergeremo quindi nell’atmosfera locale più tipica con la visita al coloratissimo villaggio di pescatori di Marsaxlokk, dove ci confonderemo tra le mille bancarelle del suo mercato. Sarà imprescindibile una tappa a Gozo, l’isoletta dal mare smeraldo, dove conosceremo la calda ospitalità della popolazione locale, prima di esplorare la bellissima zona conosciuta come “Le Tre Città”Vittoriosa, Senglea e Cospicua, che ci offriranno scorci impagabili sulle caratteristiche cale del Grande Porto. Il tripudio artistico di Palazzo Parisio, la “Versailles in miniatura” e l’opulenza dei bellissimi giardini  ci accompagneranno verso la fine del nostro itinerario, suggellato dalla degustazione di una delle  eccellenze alimentari maltesi, il vino, con la visita di una tipica cantina. Un’esperienza intensa e vivace che saprà unire, al percorso storico e culturale, colori e sapori dal tipico tocco mediterraneo.

immagine_01Il Birgu Fest

A Malta a ottobre va in scena il Birgufest, una delle feste più belle dell’autunno, ricca di magia e di divertimento. Vittoriosa, conosciuta in maltese con il nome di Birgu, è una delle Tre Città di Malta, situata nell’ affascinante cornice del Grand Harbour a poca distanza da Valletta. Insieme a Cospicua e Senglea, Vittoriosa è senza dubbio uno dei luoghi più belli dell’arcipelago, un autentico concentrato di storia e architettura, prima sede dell’Ordine dei Cavalieri. Tutte le sere, durante il Birgufest, Vittoriosa viene illuminata da migliaia di candele, che trasformano la città in un luogo magico e senza tempo. Durante il giorno numerose rievocazioni storiche animano le strade, mentre l’aria risuona di musica tradizionale e contemporanea dei concerti organizzati in tutta la città. Per gli amanti della buona tavola, il Birgufest è l’occasione ideale per scoprire la cucina di Malta, grazie ai numerosi ristoranti e stand enogastronomici che preparano le ricette tradizionali dell’arcipelago. Ma il Birgufest è anche cultura. Durante la festa tutti i musei rimangono aperti fino a tardi e l’ingresso è scontato, mentre chiese e palazzi d’epoca aprono le porte ai visitatori offrendo angoli di autentico fascino ed eleganza.