Viaggi in Colombia

TOUR LA FERIA DE LAS FLORES

Colombia, un viaggio nella destinazione più emergente dell’America Latina. Siti archeologici, città coloniali, panorami mozzafiato dalle alte montagne fino alle splendide spiagge caraibiche regalano un viaggio che si rivelerà ancora più indimenticabile in occasione della coloratissima Feria de las Flores, l’evento clou annuale della città dell’eterna primavera: Medellin, che si trasforma per l’occasione in uno spazio vibrante con i suoi fiori, l’allegria, la musica e il divertimento. Dalla vivace capitale Bogotà verso la città coloniale di Popayan, con un clima piacevolmente fresco e i vulcani sullo sfondo, un autentico gioiello del Sud America. Alla scoperta delle tombe sotterranee di Tierradentro, e delle mesitas, le famose statue di San Augustin, entrambi  siti archeologici dichiarati patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Dal paesaggio multicolore del deserto de la Tatacoa, tra le piantagioni di caffè della Zona Cafetera fino alla pittoresca cittadina di Salento si prosegue nella folta giungla della Sierra Nevada, dove si trovano i resti della civiltà precolombiana dei Tayrona. Il percorso si conclude tra Mompox, un villaggio autentico ancora denso dell’atmosfera coloniale e Cartagena, con le sue squisite architetture, le spiagge e quell’allegra frenesia caraibica in un affascinante intreccio di vecchio e nuovo.

immagine_01Feria de las Flores

Quella che un tempo era considerata la nazione più pericolosa del pianeta è diventata una destinazione turistica emergente. Siti archeologici, città coloniali, panorami mozzafiato dalle alte montagne fino alle splendide spiagge caraibiche regalano un viaggio che si rivelerà ancora più indimenticabile in occasione della coloratissima Feria de las Flores, l’evento clou annuale della città dell’eterna primavera: Medellin, che si trasforma per l’occasione in uno spazio vibrante con i suoi fiori, l’allegria, la musica e il divertimento. Dalla vivace capitale Bogotà verso la città coloniale di Popayan, con un clima piacevolmente fresco e i vulcani sullo sfondo, un autentico gioiello del Sud America. Alla scoperta delle tombe sotterranee di Tierradentro, e delle mesitas, le famose statue di San Auguastin, entrambi  siti archeologici dichiarati patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Dallo stupefacente paesaggio del deserto de la Tatacoa, tra le piantagioni di caffè della Zona Cafetera fino alla pittoresca cittadina di Salento si prosegue nella folta giungla della Sierra Nevada, dove si trovano i resti della civiltà precolombiana dei Tayrona . Il percorso si conclude tra Mompox, un villaggio autentico ancora denso dell’atmosfera coloniale e Cartagena, con le sue squisite architetture, le spiagge e quell’allegra frenesia caraibica in un affascinante intreccio di vecchio e nuovo.