Viaggi in Etiopia

LA ROTTA STORICA

Un viaggio attraverso l’altopiano centrale e settentrionale, tra antiche civiltà e paesaggi stupefacenti fatti di profondi canyon, precipizi e gole. Dalle placide acque del lago Tana spuntano le isolette con i monasteri centenari e i loro innumerevoli tesori d’arte sacra.
Poco distante la “Camelot africana”, Gondar, con il suo complesso di castelli antichi e palazzi in pietra. Una pista mozzafiato su infiniti abissi ci condurrà ad Axum, antica capitale della regina di Saba, la città delle steli e dell’Arca della Santa Alleanza.
Nel panorama arido e roccioso del Tigrai si scopriranno le antiche chiese rupestri, forse il segreto meglio conservato dell’Etiopia ortodossa, per poi raggiungere il piccolo mondo antico di Lalibela, sito Patrimonio dell’Umanità, senza dubbio uno dei luoghi simbolo del mondo cristiano.
Una sosta nel villaggio di Sembete dove si incontrano le genti Oromo, affacendate nel giorno di mercato, prima di rientrare nella capitale Addis Abeba.

immagine_01Le feste Copte

La Rotta Storica è il viaggio ideale per poter partecipare alle feste della religione copta che si tengono durante l’anno nella zona dell’altopiano. Di seguito le nostre partenze con le relative feste: 11/04: Fasika (la Pasqua Copta) : per celebrare la Ressurezione. Si svolge in tutte le principali città dell’Altopiano. 26/09: Meskal : per commemorare il ritrovamento della croce di Gesù. Si svolge in tutte le principali città dell’Altopiano. Ad Addis la festa è particolarmente suggestiva per l’immenso falò che viene acceso. 24/11: St Maria Tsion (Axum): festa con processione di una copia dell’Arca dell’Alleanza. L’originale, si dice, essere proprio custodita all’interno della chiesa di St. Maria Tsion. 28/12: Genna (Natale Copto): si festeggia la nascita del Cristo. Da vedere a Lalibela. 15/01: Timkat (Epifania Copta): per commemorare il battesimo di gesù nel Giordano. Si svolge in tutte le principali città dell’Altopiano. 21/02: Ura Kidane Meheret: la festa del perdono. Sul Lago Tana presso Bahar Dar.