KENYA

TOUR 4 SCATTI CON PAOLO TORCHIO

Un viaggio in Kenya per chi non si accontenta delle normali piste ormai troppo  battute, ma per chi vuol vivere la cultura africana, la sua straordinaria natura ed i suoi indimenticabili paesaggi in piena serenità e solitudine. Per chi vuole godere l’emozione della vicinanza con i grandi felini, o con le famiglie di elefanti, o anche solo ammirare la discesa del sole dietro l’orizzonte in tranquillità  senza essere disturbati da innumerevoli altri veicoli e persone. Per chi apprezza queste cose allora esiste il nostro esclusivo safari organizzato nelle “conservancy” private. Queste immense riserve, in cui la circolazione di veicoli e persone è ristretta ai soli residenti della stessa, garantiscono un intimo ed emozionante approccio alla natura, irrealizzabile nei normali Parchi Nazionali dove lo spazio in savana è condiviso tra numerosi altri visitatori. Le ecologiche confortevoli strutture tendate in cui si alloggia sono sempre piacevolmente inserite nell’ambiente, e quasi scompaiono alla vista già a pochi metri di distanza, regalando quell’impagabile sensazione di essere parte della natura stessa anzichè un intruso in un ambiente ostile. Solo nelle riserve private potremo procedere con il nostro fuoristrada ad uso esclusivo anche al di fuori delle piste battute, avvicinandoci alla fauna africana come non si potrebbe in nessuna altra situazione e,  non ultimo privilegio, potremo effettuare anche i safari notturni, dove tutto diventa più misterioso, ed ogni incontro più emozionante. Se a questo si aggiunge il fatto di essere costantemente accompagnati da un’esperta guida italiana che vive in Kenya da più di trent’anni, fotografo professionista vincitore di concorsi internazionali, e guida certificata KPSGA che ha fatto della savana la sua casa ed il suo amato posto di lavoro, allora le prospettive di partecipare ad un indimenticabile viaggio in Africa sono ben più che reali. Paolo Torchio, il vostro accompagnatore durante il safari, è un noto fotografo naturalista che nell’arco degli anni ha seguito per scopi fotografici animali di ogni genere. Ha imparato a conoscerli intimamente, molti anche per nome, fino a seguirne le generazioni ed i territori, rispettandoli, e condividendo con loro pioggia, fango, o sole cocente, accumulando così una rara esperienza sul campo che è però pronto a condividere con  tutti gli appassionati ospiti che accompagna.

Paolo Torchio

Fotografo professionista di Torino arriva in Kenya nel 1990. Se ne innamora immediatamente e da allora il Kenya e le sue aree selvagge diventano casa sua. Le sue fotografie e i suoi articoli sul mondo animale sono apparsi regolarmente su Swara, la rivista trimestrale dell’ East African Wild Life Society (EAWLS), dove nel 2005 entra a far parte del comitato editoriale. I suoi lavori vengono pubblicati anche da altre numerose riviste del settore tra cui Travel News, Kenya Birding e About Kenya nonché in alcune illustri riviste di fauna selvatica in altre parti del mondo, come Oasis, nella sua nativa Italia e BBC Magazine. Nel 2006 è stato dichiarato vincitore assoluto del premio Photographer of the Year dell’ Africa Orientale. Sue sono tutte le foto che illustrano i calendari della EAWLS del 2007, 2010 e 2011. A Tokyo, nel 2009, una prestigiosa giuria seleziona per il calendario Nikon una sua fotografia fra 43.000 e una sua foto del 2010, scattata a Lewa Conservancy è inclusa nel BBC Wildlife Calendar 2010. La serie di foto di sei cuccioli giocosi, scattate nella Riserva Nazionale Masai Mara, è stata vincitrice della categoria del concorso fotografico “Oasis” 2010. Tra i suoi riconoscimenti, ancora, la vittoria al National Photographic Competition 2011, di Civitella Alfedena, quella del premio Nature’s Best Photography Awards 2012, categoria fauna selvatica africana e le menzioni onorabili nel 2015, 2016 e 2017 al concorso fotografico Oasis Wildlife. Nel 2018 è vincitore dell’ Oasis Magazine Award. Attualmente è un fotografo ufficiale della rivista Oasis e conduce seminari fotografici in Kenya lavorando anche come fotografo ufficiale per IFAW Kenya. Paolo è fermamente convinto che la fotografia, possa contribuire a pubblicizzare la difficile situazione di alcune specie e habitat selvatici minacciati in Africa, con un ruolo decisivo da svolgere nel garantire la loro conservazione a lungo termine. “Il mio lavoro”, dice, ” non è solo quello di scattare belle fotografie di animali selvatici ma principalmente quello di sensibilizzare le persone, attraverso le immagini, alla causa della conservazione. Paolo è anche una guida safari professionale del Kenya (certificato KPSGA, livello Bronzo)

 

Date-Icon
DATE DI PARTENZA

  • Dal 18-01-2020 al 28-01-2020

gruppi-icon
GRUPPI

  • Quota base 4 • Euro 5400
  • Quota base 6 • Euro 4950

gruppi-icon
GRUPPI

  • Quota base 8 • Euro 4750 
  • Suppl. singola • Euro  695

I MIGLIORI MOTIVI PER FARE LA VALIGIA

  • Conoscere tutti i segreti della fotografia naturalistica insieme a Paolo Torchio, uno dei migliori fotografi e guide dell’ Africa Orientale, per vivere un’ esperienza diversa, esclusiva ed impagabile.
  • Isolarsi dalle masse turistiche, nei game drive all’ interno delle Conservancy.
  • Seguire gli animali fuori dalle piste battute ed effettuare safari notturni, normalmente vietati nei Parchi Nazionali.
  • Soggiornare nei pluripremiati eco camp Porini.
  • Una massima visione durante i game drive, a bordo di speciali 4x4 aperti, dotati di appoggi meccanici per lenti di grandi dimensioni.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Acconsento all'utilizzo dei dati personali come da informativa
Privacy