Viaggi in India

TOUR LADAKH, KALACHAKRA E FESTIVAL DI HEMIS

Un itinerario che ci porterà nel Ladakh, quintessenza del fascino indiano dal punto di vista culturale e naturalistico, antico regno buddista chiamato non a caso “piccolo Tibet” . Questa visita sarà effettuata in concomitanza con due eventi: gli insegnamenti e la grande iniziazione del Kalachakra a Leh, conferita da S.S. il XIV Dalai Lama e il Festival di Hemis, con musiche e danze tradizionali, che si terranno nel locale monastero. Al termine partiremo per la visita di questa splendida regione himalayana: vedremo i suoi principali monasteri, come Lamayuru, luogo sacro e magico dove fu costruito il monastero, tra paesaggi suggestivi di calanchi e montagne d’alta quota. Proseguiremo il nostro itinerario verso nord alla volta della Nubra Valley – la “Valle dei Fiori” – un passaggio indimenticabile lungo la più alta strada carrozzabile del mondo (Khardung, 5602 m). E ancora monasteri arroccati, cime innevate, poi il paesaggio cambia d’improvviso e si fa deserto intorno a Diskit. Da Leh, infine, intraprenderemo l’escursione al più bel lago del Ladakh, il Pangong Tso, per un ultimo sguardo a questo favoloso paesaggio montano.

immagine_01Il Kalachakra

Kalachakra significa letteralmente “la ruota del tempo”, e consiste in un insieme di preghiere, insegnamenti e riti finalizzati ad attivare il seme dell’illuminazione che è presente allo stato dormiente in tutti gli esseri viventi. Il rito principale consiste nella creazione di un mandala di sabbia colorata, una composizione geometrica circolare rappresentante la ruota del tempo, nella quale il Buddha compare in oltre 700 manifestazioni della sua natura. I fedeli ruotano attorno ad esso, cercando di trarne ispirazione per raggiungere il loro equilibrio interiore. Alla fine del rito il mandala viene distrutto per dimostrare la provvisorietà di tutti le cose terrestri. Durante i primi 3 giorni il Dalai Lama, insieme ai monaci del Monastero di Namgyal, guiderà dei rituali di preparazione e consacrazione del luogo. I successivi tre giorni saranno dedicati agli insegnamenti preliminari. Il 7° giorno è dedicato alle danze rituali eseguite dai monaci del Monastero di Namgyal. Il Dalai Lama conferirà quindi l’iniziazione del Kalachakra (nei 4 giorni successivi), mentre l’ultimo giorno è dedicato alle cerimonie per la lunga vita.