DATE DI PARTENZA

Dal 14-08-2020 al 26-08-2020

DURATA

13 Giorni e 10 Notti

PREZZO

A partire da 2215€

MADAGASCAR

TOUR LEMURI E BAOBAB

  • L’Altopiano con i paesaggi e i piccoli villaggi tradizionali dell’etnia Merina.
  • La foresta pluviale e i piccoli abitanti del parco Nazionale di Ranomafana.
  • I disegni regolari e armoniosi delle piantagioni di tè di Sahambavy.
  • Il mercato degli zebù di Ambalavao, il più grande mercato di bestiame del Madagascar.
  • Camminare fra gli affascinanti e selvaggi scenari del Parco dell’ Isalo.
  • Mare incontaminato, spiaggia di sabbia bianca, e i pescatori della Baia di Ifaty.
  • Il richiamo della foresta: la ricerca dell’ Idri Idri nel Parco di  Analamazaotra.

 

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1

Italia – Istanbul – Dushanbe

Giorno 2

Dushanbe

Giorno 3

Dushanbe – Kulob – Kalaikumb

Giorno 4

Kalaikumb – Khorog

Giorno 5

Khorog

Giorno 6

Khorog – Ishkashim – Sultan Ishkashim

Giorno 7

Sultan Ishkashim – Khandud – Gozkhun

Giorni 8, 9, 10

Gozkhun – Sarhad-eBroghil – Kret – Kala e Panjia – Pghisht – Sultan Ishkashim

Giorno 11

Sultan Ishkashim – Ishkashim – Namadgut – Vrang – Bibi Fatima – Yamg

Giorno 12

Yamg – Langar – Bulunkul

Giorno 13

Bulunkul – Khorog

Giorno 14

Khorog – Kalaikhumb

Giorno 15

Kalaikhumb – Tavildara – Dushanbe

Giorno 16

Dushanbe – Istanbul – Italia

Il Madagascar, un caleidoscopio di microclimi e scenari, colori e situazioni che ci accompagnerà per l’intero tragitto, dall’ Altopiano Centrale, alle coste soleggiate del Sud.    

Dai terrazzamenti di risaie della regione Imerina  eccoci in un batter d’occhio alle fresche montagne di Antsirabe, oasi urbana incastonata al centro del Paese, trasformata nell’’800 in stazione termale dai missionari norvegesi e fucina dell’artigianato malgascio. Altopiani dalle magnifiche risaie a terrazza ci accompagneranno verso Ambositra, capitale della lavorazione del legno. Poi si raggiunge Ranomafana, santuario della natura, questa foresta tropicale umida che si estende per 41.600 ettari con felci arboree e alberi imponenti offre rifugio a  12 specie di lemuri, tra le quali il Microcèbe o Lépilémure, 96 specie di uccelli, alcuni Batraci e il Fossa, unico felino presente in Madagascar. Dopo aver visitato la piantagione di tè di Sahambavi  si prosegue fino a Fianarantsoa, che deve proprio alla produzione di vino la sua fama. 

Verso Sud si sosterà ad Ambalavao per uno sguardo al mercato degli zebù del mercoledì e Attraversando la vasta savana dell’altopiano dell’Horombe, sosteremo presso la Riserva Anja, e poi dritti fino all’Isalo. Accompagnati da un susseguirsi di profondi canyon, corsi d’acqua circondati da vegetazione tropicale, da piscine naturali e formazioni rocciose erose dagli agenti atmosferici, vedremo impressionanti rilievi e sculture granitiche risalenti all’era preistorica. Ed ecco poi i primi panorami tipici del paesaggio del Sud :vegetazione arida, baobab e foreste spinose, villaggi di pescatori. Da Tulear, la città del sole, torneremo in volo ad Antananarivo e nel Parco di Analamazoatra, cercheremo l’Indri-Indri, il più grande lemure del Madagascar. 

Viaggio di grande valore naturalistico e paesaggistico, tutto in hotel, con guida locale parlante italiano. 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Acconsento all'utilizzo dei dati personali come da informativa
Privacy