NIGER

TOUR IL TENERE’ E IL FESTIVAL DI IFEROUANE

Un viaggio spedizione nel deserto del Ténéré, in concomitanza con il Festival di Iferouane, che ci permetterà di mettere in luce le particolarità e le bellezze della cultura dei nomadi Tuareg. Sono loro, i “signori del deserto” gli unici capaci di guidare lunghe carovane di dromedari attraverso il Sahara, sfruttando solo la guida delle stelle e  pochi altri riferimenti,  piste invisibili lungo le quali da secoli commerciano sale, spezie con differenti beni di prima necessità. Non solo dal Niger ma i Tuareg ad Iferouane arriveranno anche dai Paesi vicini del Mali, Libia, Algeria. Un programma intenso che prevede incontri e confronti culturali e tanta festa con musica, abiti e danze tradizionali, oltre ad un fitto programma di competizioni come l’ accesissima corsa sui dromedari. Una spedizione che partirà  dalla mitica Agadez, nel passato la più importante città Tuareg, grazie alle carovane che da qui transitavano, lungo la rotta del commercio trans-sahariano. Lasciataci alla spalle Agadez,  il Ténéré ci regalerà immagini da sogno per i nostri occhi: gli incontri con le leggendarie carovane Tuareg, le saline di Bilma e Fachi, i graffiti rupestri di Tiguidit, le dune infinite dell’ Erg di Bilma e quella celebre a chele di granchio di  Arakao e tante altre impressioni indimenticabili per i nostri occhi di viaggiatori sahariani. Sulla rotta del rientro, presso Konni, ecco i villaggi tipici degli Haussa, con le tipiche abitazioni in terra cruda, dalle facciate dipinte e in bassorilievo.  E poi la capitale Niamey, dove termineremo la nostra incredibile avventura.

Itinerario schematico

Giorno 1 – Italia – Parigi – Niamey
Giorno 2 – Niamey – Agadez
Giorni 3, 4 – Agadez – Tiguidit – Arbre du Ténéré
Giorni 5, 6 – Arbre du Ténéré – Fachi – Erg di Bilma
Giorni 7, 8 – Erg di Bilma – Adrar Madet – Arakao
Giorno 9 – Arakao – Chiriet
Giorno 10 – Chiriet – Iferouane
Giorno 11 – Festival di Iferouane
Giorni  12-13 – Iferouane – Gougaram – Agadez
Giorno 14 – Agadez – Abalak – Tahoua
Giorno 15 – Tahoua – Konni – Doutchi
Giorno 16 – Doutchi – Dosso – Niamey – Parigi
Giorni  17 – Parigi – Italia

Date-Icon
DATE DI PARTENZA

  • Dal 04 -02-2020 al 20-02-2020

gruppi-icon
GRUPPI

  • Quota base 10 • Euro 3350
    (con accompagnatore dall’Italia)

gruppi-icon
GRUPPI

  • Suppl. singola • Euro 225

I MIGLIORI MOTIVI PER FARE LA VALIGIA

  • La città carovaniera di Agadez, simbolo del popolo Tuareg e Patrimonio UNESCO.
  • Raggiungere il mitico punto sahariano in cui sorgeva l’ Arbre du Ténéré.
  • Attraversare l’infinito cordone di dune dell’ Erg di Bilma.
  • Immaginare di partire con le mitiche carovane del sale dal’ oasi di Bilma ad Agadez.
  • Raggiungere l’ Adrar Chiriet, le sue montagne, nel cuore del Ténéré.
  • Partecipare al Festival di Iferouane, la festa dei “signori del deserto”.
  • I villaggi Haussa e le loro tipiche costruzioni in terra cruda.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.