COLOMBIA

TOUR UNA, CENTO, MILLE COLOMBIE

parti con l’autore Polaris

Un viaggio in Colombia non è mai un solo viaggio. Troppo variopinto è il secondo paese al mondo per biodiversità, un vero arcobaleno di nature e culture.
Passeggiamo nella Colombia dei centri storici: la stupefacente Candelaria di Bogotá piena di colori, piazze, merci, mercati e storie di ogni tipo; Villa de Leyva e gli accoglienti vicoli che nascono dal verde per affluire nell’immensa Plaza Mayor; Popayán tutta bianca; Cartagena che dentro le mura sembra un vaso traboccante di fiori; Santa Marta la più antica del continente, dove il turismo non è ancora di massa e per le strade si può chiacchierare con gli abitanti del luogo.
Respiriamo la Colombia della natura: i fiumi del dipartimento di Huila, le acque delle Isole del Rosario, il verde quasi fosforescente dei cammini costieri e interni, i frutti ogni giorno nuovi, esposti nei mercati che visiteremo in città e in paese, frutti che gli stessi colombiani talvolta non riconoscono. Noi ogni giorno ne scopriamo uno di cui non abbiamo mai sentito parlare prima.
Ci lasciamo meravigliare dall’Arte colombiana, attraverso i millenni: dai gioielli muisca del Museo dell’Oro di Bogotá e le statue antropomorfe del Parco Archeologico San Agustín alle curve di Botero e i murales maestosi che ormai da anni fanno del paese un museo a cielo aperto, passando per le chiese e i palazzi coloniali.
Assaporiamo Colombia: l’Ajiaco Santafereño a Bogotá, crema di quattro patate diverse per fronteggiare il cammino e gli improvvisi momenti di freddo, così come gli onnipresenti succhi di frutta sono l’antidoto al caldo, e poi i pesci appena pescati delle coste e le isole caraibiche. Per finire caffè e cacao che viaggiano per pochi chilometri fino al nostro tavolo.
Evochiamo la Storia: ricchezza e decadenza delle città, ore di gloria e di polvere del Libertador Simón Bolívar, tracce di un Novecento drammatico, speranze di un futuro di pace.
La Colombia è un racconto e di un grande raccontatore scopriremo i luoghi: Gabriel García Márquez estraeva da qui la linfa per i suoi capolavori. Non è realismo magico, come protestava lo stesso Gabo: è realismo. La vera sfida della Colombia, e di noi viaggiatori, è proprio questa: comprendere che quest’affresco di meraviglie del creato e bizzarrie umane, superstizioni e ingegni, conflitto e pace, sembra assurdo ma è reale.

Alberto Bile

Alberto vive a Napoli, ha viaggiato a lungo in Sudamerica e ci tornerà presto. Dopo gli studi fra Napoli, Salamanca, Barcellona, Bogotà e Bologna, e la laurea in Comunicazione Pubblica e Sociale con tesi sulla città di Bogotà, comprende che nella sua vita vuole scrivere di viaggi. Oltre alla scrittura, si dedica anche alla traduzione letteraria e all’insegnamento della lingua spagnola. Firma articoli e reportage per diverse riviste, oltre che per il blog personale Ovunque Vada. Nel suo futuro altro Sudamerica, altra Colombia, altro Mediterraneo e nuove mete. “Un giorno mi piacerebbe aver scritto, o quantomeno aver viaggiato, anche più a sud e più a est del solito, dove sono stato solo con Kapuscinski e Terzani”.
Alberto è autore del libro Polaris Una Colombia

 

Date-Icon
DATE DI PARTENZA

  • Dal 26-04-2019 al 09-05-2019
  • Dal 16-08-2019 al 29-08-2019

gruppi-icon
GRUPPI

  • Quota base 8 • Euro 3860
    (in compagnia dell’autore Polaris)
  • Quota base 10 • Euro 3540
    (in compagnia dell’autore Polaris)

gruppi-icon
GRUPPI

  • Quota base 12 • Euro 3370
    (in compagnia dell’autore Polaris)
  • Quota base 14 • Euro 3210
    (in compagnia dell’autore Polaris)
  • Suppl. singola • Euro 530

I MIGLIORI MOTIVI PER FARE LA VALIGIA

  • La compagnia dell’autore Polaris.
  • Il centro storico di Bogotá, zona ricca di monumenti e locali pubblici.
  • L’atmosfera fuori dal mondo della splendida Plaza Mayor e dei vicoli circostanti di Villa de Leyva.
  • Popayán, una delle più belle cittadine coloniali della Colombia.
  • Una delle più grandi necropoli al mondo: il Parco Archeologico di San Agustín.
  • La coltivazione del caffè.
  • Il centro di Cartagena, gioiello architettonico traboccante di verde e di storia.
  • Le acque cristalline del Caribe.
  • I luoghi di Gabriel García Márquez.

ITINERARIO SCHEMATICO
Giorno 1 – ARRIVO IN COLOMBIA
Giorno 2 – IL CENTRO STORICO DI BOGOTÁ
Giorno 3 – LA STORIA DELLA COLOMBIA NEI MURALES E NEI PALAZZI
Giorno 4 – LA CITTÀ COLONIALE DI VILLA DE LEYVA
Giorno 5 – POPAYÁN, LA CITTÀ BIANCA
Giorno 6 – VERSO SAN AGUSTÍN
Giorno 7 – ARCHEOLOGIA E CAFFÈ
Giorno 8 – IN VOLO VERSO IL CARIBE
Giorno 9 – SANTA MARTA, STORIA QUOTIDIANA
Giorno 10 – BARRANQUILLA, CARNEVALE E LIBRI
Giorno 11 – LE TANTE ANIME DI CARTAGENA
Giorno 12 – RELAX ALLE ISOLE DEL ROSARIO
Giorno 13 – PARTENZA DALLA COLOMBIA
Giorno 14 – RIENTRO IN ITALIA

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.